Insicurezza

L'insicurezza non ci piace? Proviamo a ballarci!

26 Luglio 2020

Non è necessario essere migranti per sentirsi insicuri. E’ un sentimento che proviamo ogni giorno, ma raramente vogliamo indagare sul perché lo proviamo, cosa voglia dire. 

La realtà è che viviamo in un mondo che cambia continuamente, senza che nulla sia veramente stabile e definitivo. Quando poniamo la nostra sicurezza su una persona, su un oggetto, chiediamoci se è possibile che cambi, se possiamo basare su di esso la nostra tranquillità. Sembra una prospettiva così negativa, ma è lo stesso fondamento che ci permette di superare le situazioni difficili della vita, di tornare a provare la gioia anche dopo che pensavamo di averla persa per sempre. 

Così siamo insicuri perché le fondamenta della vita sono incerte. Ma se proviamo a ballare con la vita, ad accettare le cose belle e le cose brutte, sapendo che passeranno entrambe, potremo iniziare a sentire un nuovo sapore di serenità.  

Ti potrebbe interessare…

Meditazione camminata

Meditazione camminata

È una meditazione semplice, che possiamo fare sempre. Basterà scegliere un luogo tranquillo in cui poter camminare...

Colori e diversità

Colori e diversità

La nostra vita è condizionata dall’ambiente in cui viviamo: i giornali che leggiamo, le trasmissioni che vediamo, i...

Gratitudine

Gratitudine

Proviamo gratitudine quando sentiamo di aver ricevuto qualcosa di bello, di significativo. Può essere semplicemente...