Luce del corpo

Ep. 123 Meditazione sulla luce delle cellule del corpo

Meditazione sulla luce delle cellule del corpo: vedere ogni cellula del corpo come una cellula di luce, per trovare serenità e pace

15 Maggio 2021

Tendiamo a vedere il corpo come se fosse un oggetto unico. Ma è facile vedere come il corpo e noi stessi siamo un sistema complesso, armonia tra un numero indicibile di cose.

Una delle cose che tendiamo a non vedere è che il corpo è composto da cellule, eppure la scienza ci dice ci sono cura 30 mila miliardi di cellule nell’organismo, un numero che non è nemmeno possibile immaginare!

Questa meditazione, insegnata da Tulku Thondup nel libro “Boundless Healing“, ci invita a portare la consapevolezza su queste cellule, e vederle come fonte di luce, ogni cellula una cellula di luce. In questo modo possiamo incontrare il nostro corpo in un modo più autentico. E’ una meditazione nel filone delle meditazioni sui quattro fondamenti della consapevolezza, i Satipatthana.

Potremmo vedere ogni cellula composta degli elementi tradizionali di terra, acqua, fuoco ed aria, con l’aggiunta dello spazio, ma per questa meditazione scegliamo di vederle come energia di guarigione vitale, sotto forma di luce.

Cellule del corpo

Meditazione sulla luce delle cellule del corpo

  1. Iniziamo assumendo una posizione comoda e rilassata.
  2. Osserviamo le diverse parti del corpo, iniziando dalla testa. Osserviamo come ognuna di esse, che sia carne, osso, qualunque cosa sia, essa è composta da cellule. Possiamo visualizzare il nucleo, il centro delle cellule, più vivo.
  3. Possiamo osservare come ogni cella sia luminosa, colorata, piena di luce radiosa.
  4. Immaginiamo di vedere le cellule, prima una, poi due, poi molte fino a vedere milioni e miliardi di cellule. Proviamo a sentire che non è un’immaginazione, ma che stiamo davvero toccando le infinite celle del nostro corpo, ognuna con la sua forma.
  5. Con l’occhio della mente, osserviamo tutto il corpo, pieno di luce. Sentiamo come questa luce risplenda attraverso il corpo, miliardi di cellule che risplendono e sbocciano come fiori.
  6. Proviamo a vedere diverse tonalità di luce: una luce chiara bianca; di tutti i colori, come l’arcobaleno; di un colore particolare, come rossa per il calore, blu per l’apertura, gialla per la forza.
  7. Portiamo l’attenzione alla qualità insostanziale della luce, che ci cura senza limiti, restrizioni o pressioni. Sentiamo il piacere di avere un corpo di luce. Rilassiamoci in questa sensazione di libertà e pace, senza aggrapparci ad essa, senza analizzarla.

Referenze

Meditazione sulla luce delle cellule del corpo registrata nel gruppo di meditazione di Terrapura il 14 maggio 2021.

Meditazione tratta dal libro di Tulku Thondup “Boundless Healing“.

Photo by Jackson David on Unsplash

Ti potrebbe interessare…

Pin It on Pinterest

Share This