fbpx

Meditazione samatha: Respirare come le onde del mare

Prendiamo spunto per meditare dal mare, dalle onde e dal piacere di essere immersi nell'acqua,

29 Agosto 2020

Possiamo prendere spunto dalla natura per meditare meglio, con più semplicità.

Il mare è un grande insegnante, con il continuo ripetersi delle onde, sempre uguali e sempre diverse: osservarle è come osservare il respiro. Immergersi nelle sue acque, con le difficoltà e il piacere finale, è come scendere pian piano nella meditazione. I pesci che vediamo sono come i pensieri che si presentano in meditazione, possiamo osservarli per quello che sono, senza seguirli nelle rimuginazioni mentali così frequente e così poco salutari.

Questa è una meditazione di samatha, ovvero una meditazione di calma concentrata, che permette alla nostra mente di stare in pace e affinarsi per diventare lo strumento di osservazione della meditazione vipassana.

Meditazione guidata registrata nel gruppo di meditazione il 28 agosto 2020.

Meditazione samatha: Respirare come le onde del mare
Terrapura

 
 
00:00 / 31:12
 
1X

Ti potrebbe interessare…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This