fbpx

Meditazione sul bambino interiore

Diamo spazio al bambino che è in noi, per accudirlo, curarlo e gioire con lui!

17 Ottobre 2020

Vogliamo dare spazio al bambino interiore con la meditazione di gentilezza amorevole. Nella pratica della gentilezza amorevole, di mettā, spesso ci incontriamo con lo scoglio di trovare che il nostro cuore non risponde, la pratica non riesce a muoverci quanto vorremmo. Forse non stiamo dando spazio al nostro bambino interiore, il bambino che eravamo, con la sua paura, la sensazione di essere abbandonato, la tristezza, ma anche la gioia e la felicità.

È per questo che vogliamo portarlo alla coscienza, riconoscerlo per poterlo curare, accudire, coccolare. In questo modo daremo voce ad una parte di noi stessi, lasciandoci liberi di sentirci più “interi”, più completi.

Meditazione registrata nel gruppo di meditazione il 9 ottobre 2020.

Leggi il metta sutta

Photo by Hugues de BUYER-MIMEURE on Unsplash

Meditazione sul bambino interiore
Terrapura

 
 
00:00 / 32:02
 
1X

Ti potrebbe interessare…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This