fbpx

Riflessioni di Dharma: Lasciare un segno nell’acqua

Il paradosso di Zenone ci dice che una freccia sebbene sembri in movimento sia in realtà ferma. Quanto è vivo questo spazio fermo?

29 Agosto 2020

Il paradosso di Zenone ci dice che una freccia sebbene sembri in movimento sia in realtà ferma. Quanto è vivo questo spazio fermo? Queste riflessioni partono da una similitudine  che fa il Buddha rispetto a cosa sia la vita, e riportata da Ajahn Jayasāro:

Proprio come una linea tracciata sull’acqua con un bastone svanirà rapidamente, così anche la vita umana è come una linea tracciata sull’acqua con un bastone. 

Lungi dall’essere un pensiero deprimente, è piuttosto uno sprone a guardare in profondità, dove c’è uno spazio infinito di pace!

Riflessioni registrate nel gruppo di meditazione il 28 agosto 2020.

Riflessioni di Dharma: Lasciare un segno nell’acqua
Terrapura

 
 
00:00 / 20:17
 
1X

Ti potrebbe interessare…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This